Il blog di Claudio


prova

Posted in Pensieri,Uncategorized by Claudio on October 19, 2007
Tags: , ,

prova

Advertisements

Gente di fretta

Posted in Avvenimenti by Claudio on October 24, 2005

Quasi tre settimane fa mi è successo di tutto in pochi giorni.

Tre offerte di lavoro davvero interessanti che richiedevano il 100% della mia disponibilità immediatamente.

Fortunatamente la più concreta (con super-probabile possibilità di assunzione)  parte con uno stage da Novembre, o almeno così mi hanno detto.

Subito dopo ne ricevo un’altra che mi vuole collaboratore esterno per alcuni progetti.
Una web-agency che richiede la mia disponibilità subito, e mi affida immediatamente un progetto che  mi avrebbe portato in saccoccia 500€ per un lavoro di non più di due settimane.
Perfetto!
Fra l’altro ci sarebbe stata possibilità di continuare a lavorare per loro come consulente esterno.
Nulla di meglio!

Lo stesso giorno ricevo un’altra richiesta, per il sito web di una etichetta discografica.
Bell’ambiente, alcuni dei miei artisti preferiti e persone giovani con cui relazionarmi.
Anche qui si richiede la mia totale disponibilità immediata.
In pratica mi hanno parlato in termini di “fra una settimana vogliamo mettere on-line il sito”, facci sapere quanto vuoi e quanto tempo ti serve.
Accetto questo progetto (davvero interessante) e mando affanculo la web-agency che mi offriva 500€ subito…

Cos’è successo?
Nessuno si è più fatto sentire, e ho passato ottobre senza fare un cazzo di niente, e sopratutto senza un euro.

L’unica certezza (neanche tanto sicura visto che anche questi non si sono fatti sentire) è che da Novembre comincio uno stage della durata di 3 mesi che probabilmente mi porterà ad essere assunto.

Dio com’è precaria la nostra vita. 

Week-end sbagliato

Posted in Avvenimenti by Claudio on October 23, 2005

Questo è stato un weekend decisamente lento, come direbbe Celentano.
Sabato è stato il più nero.

Prima scoprire che uno dei tuoi amici ha deciso che si è stancato delle solite persone e ha bisogno di nuove situazioni.

Poi scopri che la persona che ami deve affrontare la tragedia del lutto, e non c’è niente di peggio, visto che non puoi essergli fisicamente vicino in un momento così brutto.
Sopratutto quando muore una figura importantissima quale può essere un nonno che ti ha cresciuto come un padre.

Quindi scegli la via del rispetto e passi il weekend chiuso in casa.
E non avendo null’altro da fare ordini un set di covers per cellulare, ma andando a fare il deposito sbagli numero di carta di credito e ricarichi chissàchi.
Poco male, erano 40 eurazzi e io sto assolutamente senza soldi.

Cambiamo pagina che è peggio. 

Primo post

Posted in Uncategorized by Claudio on October 21, 2005

Splendido!

Ho provato per la prima volta Flock, il nuovo socialbrowser, e ho guadagnato contemporaneamente un free blog su wordpress.com

Penso che meglio di così oggi non poteva andarmi (ah, si, la mia homepage vale 0,50$ come CPM su adsense da sempre, oggi invece sono 5$!)

Questo sarà più che altro un blog prettamente personale.
Vedremo